Timbuktu, attacco in una caserma: sono morti 14 soldati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:06

Soldati africaniMali. Arriva dal Mali una breaking news davvero spiacevole. Stando alle notizie fino ad ora diffuse (in realtà pochissime), 14 soldati avrebbero perso la vita nel corso di un attacco portato avanti contro una caserma.

La caserma in questione si trova a Bamako, nella regione di Timbuktu. Ci troviamo in Mali, un Paese dell’Africa occidentale che- a lungo ed in tempi recenti- è stato interessato da una guerra civile che ha sollecitato anche l’intervento dell’Onu. La notizia è stata diffusa dalle autorità del Paese, ma sono ancora ignote le dinamiche dell’accaduto, né si sa chi siano coloro che hanno portato avanti l’imboscata.

Il comunicato arriva poche ore dopo l’accadimento di un’altra tragedia dovuta probabilmente ad un attentato. 26 persone (di cui 4 bambini e 6 donne) hanno perso la vita a causa di una mina artigianale: il camion su cui viaggiavano è esploso dopo aver impattato contro la bomba nascosta sulla strada che il mezzo stava percorrendo. Le vittime erano originarie del Burkina Faso e del Mali. Ancora non c’è stata nessuna rivendicazione ufficiale, ma si teme che l’azione sia dovuta ai militanti di Ansarul Islam.

Seguiranno aggiornamenti.

(Foto d’archivio)

Maria Mento

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!