Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Ultimatum ai terremotati: “O il Governo paga o fuori dagli hotel entro...

Ultimatum ai terremotati: “O il Governo paga o fuori dagli hotel entro martedì”

Allarme a Casamicciola ad Ischia, dove tanti sfollati rischiano di doversene andare a breve dagli hotel dove sono ospitati dopo aver perso le loro case nel terremoto.

Infatti a Ischia le cose non possono andare avanti così, lamentano anche molti albergatori. Se non viene onorata col pagamento la convenzione che era stata conclusa ad inizio settembre 2017 fra la Federalberghi Ischia ed i Comuni di Casamicciola Terme, Lacco Ameno e Forio e che permetteva di ospitare degli sfollati, il rischio è che numerosi sfollati adesso vengano messi alla porta, con ultimatum fra lunedì e martedì’ prossimo.

Diversi hotel hanno già avvertito gli sfollati che se non avessero ricevuto i pagamenti entro lunedì sarebbero stati invitati a trovare una sistemazione diversa. Una situazione difficile per tanti terremotati dato che la burocrazia, sotto questo punto di vista, di certo non aiuta.

Il Consiglio dei Ministri ha messo a disposizione delle cifre per pagare gli alberghi dove si trovano gli sfollati ad oggi. Per il pagamento almeno parziale serve un conto complessivo di 11.055,00mila euro. Gli hotel attendono di essere pagati da almeno cinque mesi, ed anche l’accoglienza ha un prezzo: adesso si attende quindi che tutte le strutture abbiano i loro soldi o a farne le spese saranno gli sfollati.

R.M.