Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Gli trovano in casa materiale pedopornografico: si suicida il grande attore

Gli trovano in casa materiale pedopornografico: si suicida il grande attore

L’uomo, che nella serie serie interpretava Noah Puckerman, è stato trovato privo di vita nel Los Angeles River, nei pressi di casa sua a Sunland.

L’uomo, dell’età di 35 anni, dalle prime indiscrezioni, si sarebbe suicidato dDopo essersi dichiarato colpevole di possesso di materiale pedopornografico. L’attore, stava aspettando la sentenza e per lui erano previsti dai 4 ai 7 anni di prigione

.

Il portale online americano “Tmz” avrebbe dichiarato che Salling, si sarebbe impiccato. Il suo legale Michael J. Proctor ha confermato il tutto: “È morto nella mattinata di oggi. Mark era una persona gentile e amorevole, dalla grandiosa creatività, che si stava impegnando al meglio per espiare alcuni seri errori commessi in passato”.

Nel 2015, all’attore, gli avevano perquisito il pc, sul quale erano state ritrovate circa cinquantamila fotografie di minorenni. Lo scorso agosto, sempre “Tmz” aveva rivelato che Salling aveva provato a suicidarsi tagliandosi le vene, ma il suo legale aveva negato questa storia.