Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Al Bano e la convinzione di Romina sulla figlia scomparsa

CONDIVIDI

Era il 1994 quando Ylenia Carrisi, figlia di Al Bano e Romina Power, sparì misteriosamente mentre si trovava negli Stati Uniti, più precisamente a New Orleans.

Nel corso dell’intervista rilasciata a ‘Carta Bianca‘, il cantante pugliese ha ricordato il difficile percorso di accettazione del dramma, condiviso con la moglie Romina Power, dalla quale si separò 5 anni dopo la scomparsa della figlia.

In quegli anni, racconta, il riavvicinamento alla religione è stato fondamentale.
Ho riscoperto la fede nei momenti più neri della mia esistenza, e quei momenti erano gli anni Novanta. Prima ho inveito, quando ho perso mia figlia, quando è finito il mio matrimonio, quando tutta la mia favola si era sgretolata“.

Sulla scomparsa della figlia sono state fatte le ipotesi più disparate e nel corso degli anni gli inquirenti hanno battuto tutte le piste possibili ma non si è trovato mai un indizio che riuscisse a far luce sulla sparizione della ragazza, tanto che lo scorso anno il tribunale di Brindisi ne ha dichiarato la “morte presunta”.

Oggi, il cantante di Cellino San Marco ha perso ogni speranza di ritrovare la figlia, che oggi avrebbe 47 anni, mentre Romina non riesce a rassegnarsi all’idea che possa essere scomparsa nel nulla. “Romina ha preso una posizione totalmente diversa dalla mia, lei è convinta che nostra figlia si trovi da qualche parte e che prima o poi si farà viva. Mi piacerebbe che fosse così“.

Mario Barba