Home Televisione

Bocciatura per le sorelle Parodi, la prossima edizione di ‘Domenica In’ vedrà un cambio alla conduzione

CONDIVIDI

La Rai ha deciso di porre rimedio agli scarsi indici di ascolto dell’edizione 2017/2018 di Domenica In (in constante perdita nei confronti della diretta concorrente Domenica Live) decidendo di togliere alle sorelle Parodi la conduzione della prossima edizione. In linea teorica la conduzione affidata a Cristina e Benedetta Parodi avrebbe dovuto segnare un cambio netto ed innovativo nel formato dello storico programma domenicale (in onda dal 1976) permettendogli di ottenere nuovo slancio, ma sin dalle prime puntate si è visto come la direzione intrapresa dalle due conduttrici non fosse gradita al pubblico, ancorato alla versione classica.

Nonostante le correzioni in corsa, il programma non ha mai incontrato il favore del pubblico che ha preferito costantemente gli argomenti, spesso frivoli di Domenica Live. A nulla sono servite le puntate speciali in vista di Sanremo, la presenza di ospiti ed argomenti di rilevanza, gli italiani hanno preferito il gossip e gli argomenti più leggeri (basti pensare che nell’ultima puntata del programma della D’Urso si è parlato di fantasmi, presenze ed ombra vaganti). Gli italiani, dunque, di domenica preferiscono argomenti leggeri o che stuzzicano la curiosità ed i vertici Rai sono stati costretti a correre ai ripari. A chi verrà affidata la prossima ‘Domenica In’? Secondo quanto riportato dal ‘Messaggero’, l’arduo compito spetterà ad Antonella Clerici, un volto noto ed amato dagli spettatori Rai.