Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Elezioni, è polemica sui candidati di Casapound: c’è anche l’avvocato di Licio...

Elezioni, è polemica sui candidati di Casapound: c’è anche l’avvocato di Licio Gelli

Tra le forze politiche che chiederanno il voto per le prossime elezioni politiche c’è anche Casapound. Il movimento di estrema destra, i cui militanti si definiscono fieramente “fascisti del terzo millennio”, sarà presente un pò in tutto il territorio nazionale con diversi candidati.

Alcuni di questi, però, hanno già sollevato diverse polemiche per via della scarsa raccomandabilità. Il candidato più discusso è certamente Augusto Sinagra, il “top player” di Casapound nella regione Lazio. Sinagra, oltre ad essere docente di diritto delle Comunità europee presso la Sapienza di Roma, è noto per essere stato l’avvocato difensore di Licio Gelli (proprio lui, il Venerabile che ideò la loggia massonica P2).

Ma la “carriera” di Sinagra non finisce certo qui. Il professore è stato anche il legale del governo turco nel caso Ocalan. Inoltre, è conosciuto per aver difeso alcuni colonnelli argentini vicini al dittatore Jorge Rafael Videla, fra cui il torturatore Jorge Antonio Olivera.

Oltre a Sinagra, Casapound tira dritto anche a Ostia, dove viene candidata Carlotta Chiaraluce, compagna del candidato sindaco alle scorse comunali Luca Marsella ed entrambi amici di Roberto Spada, finito nell’occhio del ciclone (e successivamente anche dietro le sbarre) per la testata rifilata al giornalista del programma “Nemo”, Daniele Piervincenzi.