Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Anziana di 71 anni trovata con i polsi legati in casa: muore...

Anziana di 71 anni trovata con i polsi legati in casa: muore di freddo poco dopo. “Forse una rapina” 

Ha un nome la donna di 71 anni trovata in casa sua ad Arquata Scrivia, regione Pessino, in stato di semi-incoscienza e con le mani legate. Si chiama Iginia Fabbri ed è morta probabilmente di stenti e di freddo. La donna è originaria di Genova, si è trasferita nel piccolo paese nel 2005.
La donna è stata trovata non nella casa dove viveva, ma in una seconda casa. Era sposata.

Sarebbe stata trovata dal figlio nella sua casa, in uno stato di semi incoscienza. Il figlio ha subito chiamato il 118 ed ha comunicato di aver trovato la donna in pessime condizioni e con le mani legate.
Sul posto sono accordi i carabinieri del Reparto Operativo e del Nucleo Investigativo coi loro colleghi della Compagnia di Novi e della stazione di Arquata e il PM di turno.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti, la donna non è stata uccisa, non presentava infatti segni di violenza. Quello che è accaduto è che probabilmente è rimasta vittima di una rapina, e che sia stata immobilizzata dai rapinatori entrati in casa, i quali probabilmente poi se ne sono andati lasciandola con le mani legate. La donna ha patito molto freddo e questo potrebbe aver causato la morte, anche se si rende comunque necessaria l’autopsia per comprendere meglio le circostanze del decesso.
La polizia sta sentendo i testimoni per ricostruire l’accaduto.

R.M.