Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Andrea, il DJ con la SLA: “Volevo andare a Sanremo per parlare...

Andrea, il DJ con la SLA: “Volevo andare a Sanremo per parlare della malattia, ma non mi hanno voluto”

Andrea Turno, meglio noto come DJ Fanny, è malato di SLA. Il ragazzo da tempo coniuga dal suo letto d’ospedale o dalla carrozzina la sua voglia di vivere e la sua musica, cercando di infondere coraggio in tanti altri malati colpiti da questa terribile malattia.
Eppure, ha avuto una grande delusione quando nessuno ha considerato il suo appello di essere a Sanremo per sensibilizzare l’opinione pubblica su questa terrificante malattia.
“Non mi hanno considerato, eppure gli autori ci hanno fatto sapere di aver ricevuto il mio appello” ha detto il DJ al giornale La Stampa.

Dagli organizzatori del più grande spettacolo italiano mi aspettavo una certa attenzione verso temi sociali. Ma forse pensano solo al business che gira intorno allo show. Ora comunque hanno una seconda possibilità per dimostrare di avere un po’ di cuore: devolvano una parte, anche minima, del loro cachet alla ricerca contro la Sla. Non ci facciano credere che di tutti noi malati non si preoccupano minimamente” ha detto amaramente Andrea.

“Il silenzio di Baglioni ha umiliato migliaia di persone che ogni giorno fanno i conti con una patologia bestiale e con la totale assenza di speranze per il futuro. Ignorarci è stato come darci uno schiaffo, come farci sentire ancora più soli e impedirci di far sentire quel filo di voce che ci è rimasta. Non mi aspettavo per forza di salire sul palco, sarebbe stato bello anche dedicare un solo minuto alla nostra battaglia”.

R.M.