Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

“Sulla strada mi fermano per esprimere solidarietà nei confronti del mio assistito…”

CONDIVIDI

L’avvocato di Luca Traini, il ragazzo colpevole della sparatoria occorsa a Macerata qualche giorno fa ai danni di alcuni immigrati, ha parlato dell’incredibile situazione che si è venuta a creare intorno a questo caso:

Sulla strada mi fermano per esprimere solidarietà nei confronti del mio assistito. Vogliono fargli sapere che gli sono vicini. E questo come minimo è allarmante“.

La preoccupante deriva che sta prendendo questo fenomeno è esprimibile in quello che è accaduto proprio ieri a Roma. E’ apparso uno striscione a Ponte Milvio, che recitava “Onore a Luca Traini“; le forze dell’ordine stanno adesso cercando tra gli ultrà vicini all’estrema destra i fautori di tale gesto.

Anche il ministro dell’interno, Marco Minniti, aveva già espresso la sua preoccupazione subito dopo la sparatoria: “Il rischio è che i toni si alzino troppo durante questa campagna elettorale e che episodi di questo tipo si ripetano. Esiste una reale possibilità di emulazione.

Mario Barba