Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Choc in tribunale: il testimone si accascia di fronte al giudice, poi la tragedia 

CONDIVIDI

Un vero choc al tribunale di Avellino, nel corso di un’udienza, quando un ex carabiniere di 52 anni di Montoro di nome Pasquale Russo  è morto nel corso della deposizione.
L’uomo era stato chiamato come testimone in un processo penale ed avrebbe dovuto fare una deposizione.

Si è quindi recato nel posto dei testimoni di fronte al giudice, quando ha avuto in infarto. L’uomo è stato stroncato da un colpo apoplettico nel bel mezzo della deposizione, e purtroppo per lui non c’è stato proprio nulla da fare.

Dopo i primi attimi di incertezza, le persone in aula hanno chiamato gli operatori del 118 che sono subito giunti per soccorrere l’uomo. Purtroppo però i sanitari non hanno potuto fare nulla se non constatare il decesso dell’uomo. A quanto pare la causa della morte, avvenuta nel bel mezzo della deposizione di fronte al giudice ed agli avvocati delle parti, sarebbe un fulminante attacco cardiaco che non ha lasciato alcuno scampo all’ex carabiniere.
Intorno all’aula dove si teneva il processo si è creata una folla che ha assistito impotente ai soccorsi.

R.M.