Home Sport

Huddersfield contro Bournemouth, l’incidente hot in campo è servito

CONDIVIDI

Nell’ultimo incontro che ha visto fronteggiarsi le squadre di Huddersfield Town e di AFC Bournemouth al John Smith’s Stadium (partita vinta con il punteggio di 4 a 1 dai giocatori dell’Huddersfield) è avvenuto in campo un incidente hot che non è passato inosservato agli occhi degli spettatori più attenti.

La partita di Premier League è andata in onda oggi, all’ora di pranzo, e quanto è successo è stato sicuramente visto da numerosi telespettatori in procinto di mettersi a tavola. Il momento culminante è stato immortalato persino da una videocamera ed il breve video che riprende l’attimo incriminato sta facendo il giro del web, mostrando la scena in slow motion e coprendo dovutamente ciò che va censurato.

Negli attimi finali dell’incontro calcistico, oltre i 90 minuti regolamentari (al 3° minuto di recupero sui sei concessi dall’arbitro), è stata inquadrata la panchina dell’Huddersfield Town. In primo piano, in piedi e a braccia conserte, l’allenatore David Wagner. Sullo sfondo i giocatori seduti in panchina come riserve. Ma eccolo che, guardando proprio in direzione della figura dell’allenatore, si nota l’inspiegabile gesto di uno dei panchinari.

Un giocatore abbassa ed alza velocemente i pantaloncini della sua divisa, e con essi vengono giù anche gli slip, mettendo in bella mostra tutte le parti intime. La scena in sé non dura che una manciata di secondi, ma quanto basta per finire immortalata dalle telecamere. Il giocatore colpevole del misfatto non è stato identificato, ma pare che dal video sia visibile un tatuaggio sulla sua gamba destra. La scena sta facendo il giro del mondo, e sta anche scatenando l’ilarità di molti utenti sui social.

Maria Mento