Home Notizie di Calcio e Calciatori Europa League, il Napoli cade al San Paolo contro il Lipsia

Europa League, il Napoli cade al San Paolo contro il Lipsia

Il Napoli è quasi fuori dall’ Europa League: la squadra di Sarri, ha complicato il suo cammino gravemente  dopo la gara d’andata dei sedicesimi di finale. Hamsik e compagni sono stati rimontati e battuti 1-3 al San Paolo dai tedeschi dell’RB Lipsia, in una gara giocata male  e condizionata dai troppi cambi.

Al vantaggio firmato da Ounas con un diagonale preciso, hanno risposto prima Werner (2) e poi Bruma a conclusione di un contropiede. .

Napoli (4-3-3): Reina 6,5; Maggio 5,5, Tonelli 5, Koulibaly 5, Hysaj 5,5 (8′ st Mario Rui 5); Rog 5,5, Diawara 5, Hamsik 5 (8′ st Insigne 5); Ounas 6 (15′ st Allan 5), Callejon 5,5, Zielinski 6. A disp.: Sepe, Rafael, Albiol, Jorginho. All.: Sarri 5.
RB Lipsia (4-4-2): Gulacsi 6; Laimer 6,5, Orban 6, Upamecano 5,5, Klostermann 6; Sabitzer 6, Kampl 6,5, Keita 6,5 (41′ st Demme sv), Bruma 6,5 (34′ st Forsberg 6,5); Poulsen 7 (36′ st Augustin sv), Werner 7,5. A disp.: Mvogo, Konatè, Bernardo, Kaiser. All.: Hasenhuttl 7.
Arbitro: Artur Dias (Portogallo)
Marcatori: 7′ st Ounas (N), 16′ st Werner (L), 29′ st Bruma (L), 46′ st Werner (L)
Ammoniti: Koulibaly, Mario Rui (N)
Espulsi: nessuno