Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

La attira nel seminterrato con l’inganno e cerca di violentare l’operatrice: arrestato minorenne

CONDIVIDI

Un’operatrice di un centro di accoglienza per minorenni non accompagnati stranieri, in provincia di Palermo, ha subito un tentativo di violenza sessuale da parte di un ospite del centro, un 17enne del Gambia.

Il 17enne è stato arrestato dalla polizia. Secondo una prima ricostruzione, il 17enne avrebbe cercato di attirare la donna nel seminterrato della struttura utilizzando un pretesto per ingannarla. Una volta che la donna è scesa nella cantina, l’ha immobilizzata ed ha cercato di violentarla.

Il ragazzo ha cominciato a palpeggiare la donna cercando di violentarla e lei con difficoltà è riuscita a liberarsi, per raggiungere le altre operatrici e chiedere aiuto. Fortunatamente la donna è riuscita a liberarsi ed a chiedere aiuto: così la segnalazione al 113 da parte del responsabile della piccola comunità è stata molto rapida.

La donna è stata ascoltata dai poliziotti, e la sua versione è stata confermata dalle persone che l’avevano soccorsa subito dopo il tentativo di violenza sessuale. Quindi il 17enne è stato messo in manette per violenza sessuale e portato in carcere.
L’episodio ha sconvolto l’intera comunità dove vivono i minori non accompagnati. L’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto del diciassettenne, emettendo la misura cautelare.