Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Pamela Mastropietro, ancora un mistero sulla sua morte: avrebbe passato la notte...

Pamela Mastropietro, ancora un mistero sulla sua morte: avrebbe passato la notte con un tassista

La triste storia di Pamela Mastropietro, culminata in un efferato delitto che ancora non ha trovato una soluzione coerente e definitiva, si arricchisce ogni giorno di elementi e dettagli tragici. Spunta, adesso, un altro tassello che sicuramente gli inquirenti non trascureranno: la ragazza avrebbe passato la notte con un tassista, di nazionalità italiana, incontrato in stazione.

Per comprendere appieno cosa sia successo alla giovane, gli inquirenti stanno cercando di ricostruire tutti i movimenti di Pamela, da quando la ragazza ha lasciato la comunità in cui si trovava fino al momento del ritrovamento del suo corpo smembrato e chiuso in due valigie. Il compito non è facile e lascia ancora intatte delle zone d’ombra che dovranno essere dipanate.

Nei momenti successivi alla fuga dalla comunità, Pamela avrebbe incontrato il moglianese e che da lui si sia fatta accompagnare alla stazione di Corridonia con il preciso intento di riuscire a raggiungere la sua casa, a Roma. Una volta giunta a Macerata sarebbe avvenuto l’incontro con il tassista di cui i Carabinieri hanno da poco saputo. Pamela Mastropietro si sarebbe lasciata convincere a trascorrere la notte come ospite nella casa di lui.

Le mosse successive di Pamela sono ancora incerte. Il tassista l’avrebbe accompagnata alla stazione la mattina successiva, ma la giovane non ha mai preso il treno che l’avrebbe dovuta riportare a Roma. Lo avrebbe perso per pochi minuti. Ciò che è accaduto dopo non è stato ancora ben compreso: forse lo stesso tassista le avrebbe indicato una persona in grado di fornirle degli stupefacenti. L’unico dettaglio certo dei movimenti di Pamela una volta arrivata a Macerata è quello degli acquisti fatti in compagnia di uno dei sospettati, Innocent Oseghale.

Maria Mento