Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Precipita aereo con 66 persone a bordo: “Non ci sono superstiti”

Precipita aereo con 66 persone a bordo: “Non ci sono superstiti”

Strage in Iran, un aereo di linea è precipitato questa mattina e non ci sarebbero sopravvissuti. La tragedia aerea è avvenuta a circa 480 chilometri da Teheran: il volo, della compagnia Aseman, era partito da Teheran diretto a Yasuj. Si è schiantato nella regione di Semirom, e non ci sono sopravvissuti: sono morte tutte le 66 persone che si trovavano a bordo dell’aereo.

Tra le persone a bordo, un bambino e sei membri dell’equipaggio. 
“Si è schiantato nella zona di Samirom”, riferiscono fonti locali dell’Iran: l’aereo è impattato a sud di Isfahan in una zona montagnosa.
Secondo Repubblica. “Scattato l’allarme, un elicottero ha cercato di raggiungere la zona dello schianto, ma non è riuscito ad atterrare a cause delle pessime condizioni meteo. Un portavoce della compagnia aerea ha dichiarato che non ci sarebbero superstiti”.

Secondo le prime informazioni, il velivolo era scomparso dal radar appena dopo il decollo dall’aeroporto di Mehrabad. Potrebbero essere state le pessime condizioni del meteo a portare a questa sciagura. I detriti dell’ATR-72 sono stati ritrovati.
Adesso tutte le piste investigative per fare luce sul perché della tragedia sono ancora aperte.
Per rinnovare la flotta di airbus, poco tempo fa il governo iraniano ha firmato appositi accordi con Airbus e Boeing per ottenere nuovi mezzi, ma le consegne non sono ancora cominciate.

R.M.