Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Terribile incidente all’alba: 20enni a bordo di Fiat 500 si schiantano contro furgone Anas

CONDIVIDI

Terribile incidente all’alba, all’altezza del chilometro 10 della Via Aurelia (a Roma): erano le 4 del mattino quando una Fiat 600 con a bordo due ventennni ha perso aderenza con l’asfalto (probabilmente a causa della pioggia) e si è schiantata con un furgone Anas, fermo poiché già impegnato nel soccorso ad un altro incidente.

E se i due operatori Anas a bordo del furgone sono rimasti feriti ma non in condizioni gravi, le condizioni di entrambi i giovanissimi sono apparse gravissime sin da subito: e se il più grande dei due è stato portato all’Aurelia Hospital in codice rosso, il più piccolo (ancora 19enne) è stato trasportato all’ospedale Gemelli di Roma e si trova attualmente in coma.

L’incidente, già gravissimo, poteva assumere proporzioni ancora maggiori (con un bilancio ancor peggiore) se il furgone Anas contro cui la Fiat 600 s’è schiantata non avesse fatto da scudo per gli agenti della Polizia Locale, giunti sul luogo per l’incidente avvenuto poco prima nello stesso tratto di strada.