Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

37enne accoltellato mentre attacca i manifesti di Potere al Popolo: continuano le violenze politiche 

CONDIVIDI

Sono passate poche ore dal violento pestaggio del militante di Forza Nuova a Palermo, che ecco un’altra aggressione sempre di stampo politico. Questa volta è toccato ad un 37enne di Perugia, che stava attaccando dei manifesti elettorali di Potere al Popolo nella zona di Ponte Felcino, alla periferia della città. Mentre stava affiggendo i manifesti, l’uomo è stato aggredito addirittura a coltellate da persone che non sono ancora state identificate.

Fortunatamente il 37enne è stato colpito in maniera non grave, come ha egli stesso riferito alla polizia che è giunta sul posto dopo una telefonata anonima che avvertiva di una rissa. La volante sul luogo ha trovato solamente il 37enne che si è fatto medicare in ospedale ed ora sta bene.
L’uomo è stato colpito con tre colpi di arma da taglio mentre un’altra persona che era con lui è stato colpito alla testa. Entrambi sono stati comunque dimessi dall’ospedale.

Comunque sono in corso accertamenti da parte della Digos della questura che sta cercando di ricostruire l’accaduto. Inquietante questo secondo episodio di violenza verificatosi in meno di un giorno, in due diverse zone di Italia: esempio di come il clima elettorale sia estremamente avvelenato e violento.

R.M.