Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Bagni pieni di vomito, una crociera da incubo. Tutta colpa di un tremendo virus

0
CONDIVIDI

Hanno vissuto un’esperienza da incubo i passeggeri che si trovavano a bordo della nave da crociera “Sun Princess”. Stando a quanto riferito dai media, pare che il vomito sia stato talmente tanto da far traboccare lavandini e wc. Il tutto a causa di una vera e propria esplosione di norovirus che ha colpito i passeggeri, e che ora potranno fare causa alla compagnia.

Lorraine Thomas era tra gli oltre 16.000 passeggeri rimasti vittime dei virus. Tutti i villeggianti delle otto crociere che si sono svolte tra dicembre 2016 e febbraio 2017 possono beneficiare di un indennizzo, secondo gli avvocati.

La signora Thomas, del Queensland, è stata risarcita di 1.200 sterline per un viaggio di 14 giorni in Nuova Zelanda con un amico che stava festeggiando un compleanno, come riferisce News.com.au.

Il viaggio è iniziato abbastanza bene ma a metà del viaggio, i due amici hanno iniziato a soffrire i terribili sintomi del temuto norovirus, un virus appartenente alla famiglia Caliciviridae molto diffuso nel Regno Unito e in Irlanda che provoca vomito e diarrea.

Quando alla signora Thomas è stata diagnosticata l’infezione, le è stato detto di restare isolata in cabina in attesa che qualche medico venisse a visitarla, ma è stata costretta ad aspettare per ben 11 ore.

“Per essere onesti, è stato orribile – ha detto la signora Thomas – Continuavo a chiamare per chiedere se qualcuno potesse venire … Continuavano a dire che erano occupati e che sarebbero arrivati ​​da noi il prima possibile”.