Home Spettacolo Gossip

Dopo Maria Ripa di Meana, se ne va anche Carlo

CONDIVIDI

Sono passati due mesi da quando Marina Ripa di Meana, amata opinionista televisiva e sceneggiatrice, è morta in seguito a complicanze dovute ad un tumore contro il quale lottava da tempo. Oggi il marito Carlo, 89 anni, si è spento in un ospedale romano nel quale era ricoverato da tempo. Ad annunciare la scomparsa del politico ambientalista all’Ansa è stato il figlio Andrea: “A meno di due mesi dalla scomparsa dell’adorata moglie Marina si è spento oggi pomeriggio”.

Nonostante il dolore per la scomparsa del padre, questo ci ha tenuto a precisare come il padre sia stato un uomo politico di grande impatto nel nostro Paese che si è battuto per tutta la vita per ciò che riteneva giusto: “Uomo politico e di cultura socialista e ambientalista, parlamentare, ministro della Repubblica, presidente della Biennale del Dissenso e di Italia Nostra”. Quindi in conclusione ha aggiunto come l’affetto suo e dei suoi fratelli non è mai mancato: “Mio padre è morto assistito con amore dal figlio, dalle sorelle e fratelli”.