Home Spettacolo Gossip Corona scarcerato, le paure della fidanzata Silvia Provvedi a ‘Verissimo’

Corona scarcerato, le paure della fidanzata Silvia Provvedi a ‘Verissimo’

Una delle notizie che sta interessando maggiormente la cronaca italiana è l’uscita dal carcere di Fabrizio Corona, che ha lasciato San Vittore lo scorso 21 febbraio ed è stato temporaneamente affidato ad un centro di recupero.

L’obiettivo di Corona è di tornare a svolgere una vita normale dopo i gravi fatti che hanno portato alla sua incarcerazione, durata un anno e quattro mesi. A parlare di Fabrizio è Silvia Provvedi, ospite nell’ultima puntata di Verissimo, il programma condotto da Silvia Toffanin. La compagna di Corona ha rivelato ai microfoni del talk show tutta la sua gioia per aver riabbracciato di nuovo il suo partner da uomo libero.

“Sono molto soddisfatta di me stessa. E’ stata dura, ma devo ammettere che è molto ripagante avercela fatta e riavere Fabrizio a casa. Siamo più forti di prima”, ha detto la Provvedi, che ora spera che Corona segua alla lettera tutte le prescrizioni che gli sono state imposte e non violi nulla.

“Non può parlare con i giornalisti, deve condurre una vita semplicemente normale, mantenendo un profilo basso – spiega la compagna – Esce alle otto di mattina, torna alle sei di sera dopo aver fatto il suo percorso in comunità e poi mangiamo insieme”.

Nello studio della Toffanin, Silvia Provvedi spiega che il suo interesse è che Corona faccia tutto in conformità alle regole. “Ho voglia di pace – afferma – e non voglio che Fabrizio torni a patire qualche pena”.