Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Shock in volo: uomo si denuda, compie atti osceni e molesta una hostess

CONDIVIDI

Malesia. A bordo di un aereo della compagnia Malindo Air che è partito dall’aeroporto di Kuala Lampur ha avuto luogo una scena a dir poco impensabile. Protagonista un passeggero che, senza vergogna alcuna e senza prestare attenzione agli altri viaggiatori, si è denudato, ha iniziato a compiere atti osceni durante la visione di un film porno e non contento di ciò ha cercato di aggredire una hostess. La notizia è stata data dai media locali.

Il passeggero, uno studente ventenne, è stato invitato dal personale a ricomporsi ed inizialmente il giovane sembrava aver seguito le indicazioni dell’equipaggio. In un secondo momento, però, questi, quando ha cercato di guadagnare la strada verso la toilette, ha abbracciato una hostess ed è diventato violento al rifiuto ricevuto dalla donna. La reazione del passeggero ha fatto scattare anche altri passeggeri e membri dell’equipaggio che, a quel punto, lo hanno bloccato legandogli le mani e lo hanno tenuto sotto controllo per tutta la durata del volo.

L’aereo è poi atterrato a Dhaka, in Bangladesh, e qui l’uomo è stato arrestato. Un portavoce della Malindo Air ha rilasciato delle dichiarazioni in merito: “L’equipaggio a bordo ha seguito la procedura operativa standard nel frenare il passeggero dal causare ulteriori interruzioni a bordo del volo. Il passeggero dirompente è stato accompagnato dalla squadra di sicurezza di Dhaka all’arrivo ed è stato messo in prigione dalle autorità locali. La compagnia aerea continuerà a stare vigile per garantire che i passeggeri viaggino in maniera adeguata.”

Maria Mento