Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo 47 giorni senza andare in bagno: si è conclusa l’assurda vicenda del...

47 giorni senza andare in bagno: si è conclusa l’assurda vicenda del corriere della droga

L’assurda storia di Lamarr Chambers, il ragazzo 24enne sospettato di essere un corriere della droga, di cui abbiamo parlato in questo articolo, è finalmente giunta al termine.

Il ragazzo era sospettato dalla polizia dell’Essex, in Inghilterra, di aver inghiottito alcune droghe prima di essere arrestato.

Tuttavia, mentre i giorni si trasformavano in settimane, è apparso chiaro che la situazione del 24enne stava diventando sempre più dannosa per la sua salute. Dopo 38 giorni di detenzione, il suo avvocato ha detto alla Corte dei Magistrati di Chelmsford che il ragazzo “preferisce morirepiuttosto che andare in bagno.

I funzionari hanno chiesto al tribunale una proroga per tenere in custodia cautelare il sig. Chambers in sette occasioni distinte, ma questo lunedì, dopo 47 giorni, è stato finalmente liberato per poter essere ricoverato in ospedale.

La Procura della Repubblica della Corona ha fatto cadere le accuse contro il sig. Chambers in relazione al possesso con l’ intenzione di fornire droghe di classe A. Tuttavia, non appena queste accuse sono cadute, è stato riarrestato per un reato minore e rilasciato su cauzione. E’ stato infine portato in ospedale a bordo di un’automobile della polizia per essere ricoverato.

Mario Barba