Home Tempi Postmoderni

Festa della donna, la Mattel celebra lanciando una nuova collezione di Barbie. Rivoluzionaria

CONDIVIDI

La ‘Mattel‘, la famosa produttrice della bambola più famosa del mondo, la Barbie, ha deciso, in occasione della Festa della Donna, di onorare le donne che hanno un ruolo di rilievo nello sport, ma anche nell’arte o nelle scienze.

I nuovi modelli di Barbie sono 17, e riproducono fedelmente donne di tutto il mondo e di ogni epoca in modo da “rompere i confini per ispirare la prossima generazione di ragazze“, queste le parole della Mattel.

Mattel ha deciso di creare queste nuove bambole, chiamate “Inspiring Women“, a seguito di un sondaggio condotto su un campione di 8.000 mamme che ha fatto emergere la preoccupazione di quest’ultime riguardo ai modelli a cui si ispirano le loro figlie.

Come marchio che ispira il potenziale illimitato nelle ragazze, Barbie onorerà la sua più ampia linea di modelli per la Giornata internazionale della donna perché sappiamo che non puoi essere ciò che non puoi vedere”, ha dichiarato Lisa McKnight, Senior Vicepresidente e direttore generale. “Le ragazze sono sempre state in grado di interpretare ruoli e carriere differenti con Barbie e siamo entusiasti di far luce su modelli di vita reali per ricordare loro che possono essere qualsiasi cosa“.

I modelli in commercio attualmente raffigurano icone femminili come Amelia Earhart, la prima aviatrice ad attraversare l’Oceano Atlantico, Frida Khalo, artista e attivista di fama mondiale, fino ad arrivare a modelli più contemporanei come ad esempio Nicola Adams, campionessa di Boxe, o Hélène Darroze, chef di fama mondiale.

Mario Barba