Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Muore nel sonno come Astori, un nuovo dramma scuote il calcio: deceduta promessa 19enne

CONDIVIDI

Nemmeno il tempo di dare l’estremo saluto a Davide Astori, il capitano della Fiorentina tragicamente deceduto nella notte tra sabato 4 e domenica 5 marzo a causa di un arresto cardiocircolatorio, che il mondo del calcio viene scosso da una nuova tragedia dalle dinamiche incredibilmente simili a quella capitata al giocatore ex Roma e Cagliari.

Thomas Rodriguez, 19 anni, giovane promessa del calcio francese, è stato trovato morto nel suo letto presso il centro di formazione del Tours, club che milita nella seconda serie transalpina. Anche Thomas, così come Davide Astori, è deceduto nel sonno.

La morte di Thomas è avvenuta nella notte tra giovedì e venerdì, e le cause sono ancora tutte da accertare. A dare la notizia del decesso è stato lo stesso club francese, che ha parlato di “estremo dolore”. Il 19enne è stato trovato senza vita nel suo letto dal suo compagno di stanza, che ha subito allertato il guardiano notturno del club. Sul caso è stata aperta un’inchiesta giudiziaria. Solo l’autopsia, che verrà eseguita all’inizio della prossima settimana, potrà chiarire cosa ha portato alla morte di Thomas Rodriguez.

Nel frattempo, il match di campionato tra Tours e Valenciennes è stato rinviato. Su tutti i campi dove si disputeranno gare di Ligue 1 e Ligue 2 verrà osservato un minuto di silenzio.