Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca La moglie partorisce, il marito si getta dalla finestra: dramma in ospedale

La moglie partorisce, il marito si getta dalla finestra: dramma in ospedale

suicidio ospedale
suicidio ospedale

La forte crisi depressiva che stava vivendo non è stata placata neanche dalla nascita del figlio. Un uomo di 44 ha deciso di togliersi la vita lanciandosi da una finestra del terzo piano dell’ospedale Fatebenefratelli di Roma, lo stesso nel quale poco prima la moglie aveva dato alla luce il figlio concepito con lui. Un terribile dramma esistenziale riconducibile a ragioni di natura economica: l’uomo aveva infatti perso il lavoro e a causa di questo era entrato in depressione.

 

Ieri si era recato nel nosocomio per andare a trovare la moglie e vedere il figlio neonato, secondo quanto riferito dai testimoni, ma i demoni interiori hanno purtroppo avuto la meglio. Il 44enne è uscito in terrazzo per fare una telefonata, poi l’improvvisa decisione di lanciarsi nel vuoto atterrando sul greto del Tevere. E’ qui che sono giunti in pochi minuti i medici dell’ospedale ma ogni tentativo di rianimarlo è risultato vano e non hanno potuto fare altro che constatarne la morte. Nella caduta il neopapà ha sbattuto contro una balaustra di recinzione per poi finire sulla banchina dell’isola Tiberina ed infine nell’acqua del Tevere. Sulla vicenda è stata avviata un’indagine per chiarire se vi siano altre ragioni che possano aver spinto l’uomo a decidere di farla finita e se si sia trattato di un atto impulsivo o premeditato.

Daniele Orlandi