Home Spettacolo Gossip L’ex stellina di Non è La Rai rivela: ‘ho rischiato di morire’

L’ex stellina di Non è La Rai rivela: ‘ho rischiato di morire’

eleonora cecere
eleonora cecere

Un lungo calvario e addirittura il rischio di perdere la vita. Ha vissuto un periodo non facile Eleonora Cecere, ex stellina di Non è La Rai, il programma cult ideato da Gianni Boncompagni ed andato in onda negli anni ’90, a causa di seri problemi di salute che le hanno provocato emorragie frequenti accompagnate da terribili dolori. E’ stata lei stessa a rivelarlo in un’intervista al settimanale ‘Nuovo’, nel corso della quale ha raccontato di aver dovuto affrontare non solo le conseguenze di un endometriosi ma anche di un fibroma, scoperto in seguito ad una lunga serie di esami ed un intervento in laparoscopia.

 

Un periodo buio iniziato lo scorso ottobre, quando i medici le hanno diagnosticato la malattia e l’ex stellina classe ’78 si è sottoposta ad un’isterectomia, nel corso della quale i chirurghi le hanno asportato l’utero e le tube. Non è finita qui perchè, come ha raccontato la Cecere, “il percorso è stato complicato da una forte infezione. Ho rischiato la setticemia, ma per fortuna i ginecologi dell’ospedale Sant’Andrea di Roma sono riusciti a scongiurare il pericolo”. Un dramma non soltanto fisico ma anche psicologico: “è stato terribile – ha rivelato l’ex Non è la Rai – non hai più una parte dei te, ma è il prezzo che ho accettato di pagare per stare bene”. Eleonora è stata aiutata in questo difficile percorso dal compagno Luigi, e dall’amore per le due figlie ma anche dalla religione: ha raccontato infatti di essersi avvicinata a Padre Pio, avendone da sempre amato la storia. “E lui – ha confermato – mi ha aiutata”.

Daniele Orlandi