Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Lutto nel mondo del giornalismo sportivo: ci lascia Luigi Necco, storico giornalista di “90′ minuto”

CONDIVIDI

È morto questa notte all’interno dell’ospedale Cardarelli di Napoli, Luigi Necco, storico volto del programma Rai “90′ minuto” per 15 anni, all’epoca degli scudetti del suo Napoli.

Ci lascia a causa di una grave insufficienza respiratoria all’età di 83 anni.

Una vita piena di passioni, dal calcio all’archeologia, passando anche per momenti meno belli come quello del 29 novembre del 1981, quando venne gambizzato per mano di 3 uomini inviati dal braccio destro di Raffaele Cutolo, all’interno di un ristorante di Avellino.

Anche il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, ha voluto rendere omaggio ad una figura che ha reso onore alla città di Napoli: “Con Luigi Necco muore un maestro del giornalismo napoletano. Giornalista d’inchiesta, sempre da pungolo per tutti. Con Lui ho avuto un rapporto autentico, di stima e di affetto reciproci, gli ho sempre voluto bene anche quando capitava che non ne condividevo le analisi sulla Città. Un forte abbraccio personale alla famiglia ed al mondo dei giornalisti ai quali anche Necco, da pensatore libero, non risparmiava critiche. Ci resterà il ricordo della sua arguzia, della sua ironia e della sua straordinaria competenza sportiva ed archeologica“.

I funerali si terranno domani a mezzogiorno nella chiesa degli Artisti a Napoli.

Mario Barba