Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Fano, bomba di 250 kg della Guerra Mondiale disinnescata. “Poteva esplodere in...

Fano, bomba di 250 kg della Guerra Mondiale disinnescata. “Poteva esplodere in ogni istante…”

Bomba Fano

Alla fine la Bomba Fano della II Guerra Mondiale ritrovata a Fano è stata disinnescata e 23mila persone hanno tirato un sospiro di sollievo.
La bomba di 250 kg era pericolosa perché, almeno in teoria, avrebbe potuto esplodere entro 144 ore dal ritrovamento.

L’ordigno era a tempo e si temeva che qualcosa potesse andare storto, quindi il sindaco di Fano ha firmato un’ordinanza per evacuare 23mila persone nel raggio di 1800 metri da dove la bomba è stata rinvenuta. Quindi 23mila cittadini di Fano, comprese le persone che si trovavano negli ospedali vicini, hanno dovuto evacuare mentre la bomba veniva disinnescata.
Oltre 1000 soldati sono stati mobilitati per questa operazione straordinaria allo scopo di mettere in sicurezza l’enorme bomba inglese. Tutta la zona del centro storico è stata evacuata. L’ordigno della seconda guerra mondiale è stato disinnescato in mare, come previsto, senza alcun inconveniente. Si tratta di una bomba inglese che era stata rinvenuta e quindi portata alla luce.

Un sospiro di sollievo per la città quando l’ordigno è stato messo in condizioni di non poter nuocere. “L’ordigno rinvenuto e’ stato portato in mare con successo grazie a una speciale e altamente rischiosa operazione congiunta dell’Esercito e della Marina militare. La città di Fano e il relativo territorio sono quindi fuori pericolo e in sicurezza” ha sostenuto il sindaco della città.

R.M.