Home Tempi Postmoderni L'Anti Bufala

Martina Colaninno una pericolosa hacker? Ecco la verità sul messaggio che circola su Facebook e WhatsApp

0
CONDIVIDI

catena social

Il tormentone delle catene non passa mai di moda e questa volta è il turno di una certa Martina Colaninno, la quale, povera ignara, è accusata di essere un hacker.

Nello specifico, la catena recita queste parole: “Dì a tutti i contatti della tua lista di Messenger di non accettare la richiesta di amicizia di Martina Colaninno. È un hacker e ha collegato il sistema al tuo account di Facebook. Se uno dei tuoi contatti lo accetta, verrai attaccato anche tu, quindi assicurati che tutti i tuoi amici lo conoscano. Inoltralo come ricevuto.
Tieni premuto il dito sul messaggio. In basso al centro si presenterà l’icona di “inoltra”. Clicca sopra e si presenterà la lista dei tuoi contatti. Clicca sul nome, invia. Grazie.

La catena è in giro da una settimana ed è strutturata in modo simile a tutte le precedenti catene di questo tipo.

Possiamo assicurarvi che la povera Martina Colaninno, chiunque essa sia, non è un hacker ma è solo l’ennesima “vittima” dell’ennesima bufala social.

Mario Barba