Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo “Sembrava una scossa di terremoto” poi il crollo: è una strage, “Ci...

“Sembrava una scossa di terremoto” poi il crollo: è una strage, “Ci sono moltissimi morti”

crolla ponte pedonale Miami
Crolla il ponte pedonale a Miami, è strage

Strage alla Florida International University di Miami, dove un ponte pedonale è crollato ghiacciando diverse auto. Secondo i vigili del fuoco ci sono almeno sei auto intrappolate sotto il ponte. I morti, stando alla Polizia sul posto citata dal Miami Herald, sarebbero almeno sei, e ci potrebbero essere sopravvissuti intrappolati sotto il ponte. Il bilancio dei morti potrebbe tragicamente salire nelle prossime ore.
Secondo le persone del luogo “sono cinque o sei le auto schiacciate e travolte dal cavalcavia crollato”.

Florida International University crollo ponte morti Non c’è ancora il bilancio ufficiale della vittime. Almeno cinque persone sono state portate in ospedale: si tratterebbe di feriti in condizioni gravi.
Le auto di passaggio sono rimaste letteralmente schiacciate sotto la struttura di cemento che pesa circa 950 tonnellate. Il terrificante incidente è avvenuto poco prima delle 14 ora locale.

Il ponte era stato costruito dopo che uno studente era stato investito 

Florida International University morti Il ponte del Florida International University di Miami era stato costruito proprio per motivi di sicurezza, per evitare che gli studenti attraversassero quella strada così trafficata:
la costruzione della struttura era stata fortemente richiesta dagli studenti dopo che, l’anno scorso, un giovane studente universitario era rimasto travolto ed ucciso proprio mentre attraversava questa strada sempre molto trafficata.
Ignoti, ad ora, i motivi del tragico crollo. Il ponte passava sopra una strada a sette corsie sempre molto trafficata, che collega il campus della Florida International University alla città di Sweetwate.
Un particolare inquietante: il ponte era stato installato solo sabato scorso e avrebbe dovuto essere inaugurato nel 2019. La struttura era costata circa 14,2 milioni di dollari.
Sotto choc il portavoce della società che si è occupata della costruzione e conduzione dei lavori: “In 40 anni della nostra storia non è mai successo nulla di simile”.
“I lavoratori edili mi dicono che è un ‘fallimento ingegneristico” ha twittato la cronista Monique O. Madan del giornale Miami Herald.

Si cerca di captare le voci dei sopravvissuti

Diverse le emittenti Tv sul posto per documentare la tragedia. Agli elicotteri delle emittenti tv è stato ordinato di sposarsi dal luogo del terrificante crollo, per consentire ai soccorritori di poter sentire eventuali  dei sopravvissuti.

Il terrificante video dei primi soccorsi: