Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Il dramma della piccola Gigliola: la mamma la trova morta, stava per...

Il dramma della piccola Gigliola: la mamma la trova morta, stava per farle il bagno. Aveva solo 35 giorni

Tragedia a Padova, muore a soli 35 giorni

Tragedia a Padova, dove Gigliola, una bimba di 35 giorni, è stata trovata morta nella sua culla. La tragica scoperta è stata fatta dalla mamma, che stava per andare a prenderla per farle il consueto bagnetto: poi, la disperazione. La bimba è stata trovata cianotica e già in stato ormai gravissimo. I genitori hanno chiamato l’ambulanza che è arrivata nell’arco di qualche minuto per portare la piccola all’ospedale, ma purtroppo per Gigliola, di soli 35 giorni, non c’è stato nulla da fare.

Trovata morta la mattina

La mamma della piccola, originaria del Benin, aveva allattato regolarmente la bimba alle 4 di mattina. Gigliola poi si era addormentata serena. Poi al mattino, al momento del bagno, la tragica scoperta. Per ora non si sa cosa possa aver causato la morte della piccola, anche se si teme un caso di SIDS, la sindrome della morte improvvisa del lattante, che colpisce in media un neonato ogni 2mila nati sani sotto l’anno di vita.

Lo strazio dei genitori di Gigliola

Lunedì si terrà comunque l’autopsia per chiarire il perché della morte della piccola. Il quartiere è stato svegliato dalle urla di disperazione della povera madre della piccola, una donna africana di 25 anni, e dal padre, Mattia Griggio, che ha altri tre figli. Nella loro casa di famiglia si è recata anche Suor Gigliola, per consolare i genitori di una perdita terribile e insensata. “Vengo spesso dai Griggio per aiutarli nella quotidianità. La piccola era splendida, sempre buona, mangiava e dormiva, il suo ciclo di vita era perfetto. Non ci spieghiamo cosa possa essere successo visto che le condizioni di salute erano ottime” ha raccontato la suora Gigliola: alla bimba era stato dato il suo stesso nome in segno di riconoscenza per l’aiuto dato alla famiglia.

R.M.