Home Tempi Postmoderni Curiosità Putin governerà il mondo, l’Europa sarà una terra desolata: la previsione shock...

Putin governerà il mondo, l’Europa sarà una terra desolata: la previsione shock della veggente cieca

baba vanga
baba vanga

Vladimir Putin potrebbe un giorno governare il mondo intero? E’ quanto predetto da Baba Vanga, nota veggente bulgara morta nel 1996 all’età di 85 anni e conosciuta come la Nostradamus dei Balcani, della quale si è iniziato a parlare in ogni parte del mondo dopo aver scoperto che, in passato, aveva predetto gli attacchi terroristici dell’11 settembre 2001. A quanto pare la donna avrebbe anche parlato della Brexit decenni prima che accadesse e, ultima profezia scoperta, avrebbe sostenuto in passato che un giorno l’Europa diventerà una ‘terra desolata’ e che l’attuale presidente della Federazione Russa Vladimir Putin un giorno governerà la Terra.

 

La previsioni di Vanga avrebbero un tasso di successo dell’85%, dunque in tanti ritengono che le sue parole su Putin possano avere un fondo di verità: nel 1979, durante un incontro con lo scrittore Valentin Sidorov, la donna parlò infatti della “gloria di Vladimir, la gloria della Russia”, Paese che a suo dire nessuno potrà fermare, con Vladimir che diventerà “il signore del mondo”. Secondo Baba l’Europa come la conosciamo “cesserà di esistere” entro la fine di quest’anno. La mistica non vedente ha affermato che il continente sarà lasciato “quasi vuoto” e verrà “trasformato in una terra desolata quasi interamente priva di qualsiasi forma di vita”. Le tante persone che credono nelle profezie della donna, sono anche preoccupate del fatto che l’attuale rottura delle relazioni tra Russia e Gran Bretagna possa scatenare una pesante guerra nucleare in Europa.

Daniele Orlandi