Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Telefonata fra Salvini e Di Maio. Lega: “Governo con M5S? Abbiamo punti in comune”

CONDIVIDI

Sempre più vicina l’ipotesi governo Lega-M5S

Si fa sempre più palpabile la possibilità che il prossimo governo sia quello congiunto fra M5S e Lega.
Il Movimento 5 Stelle parla ancora di ‘dialogo con tutti’ ma si fa sempre più vicina l’ipotesi di un dialogo stretto con la Lega di Salvini per ‘far partire la legislatura’.
Il Leader M5S, Di Maio, ha detto: “ho sentito prima Maurizio Martina, Renato Brunetta, Giorgia Meloni, Pietro Grasso” e poi “anche Matteo Salvini”.

Telefonata Di Maio-Salvini

Di Maio ha scritto sul blog M5S, “Come vi avevo anticipato ieri, nella giornata di oggi ho sentito telefonicamente i principali esponenti di tutti i futuri gruppi parlamentari per un confronto utile all’individuazione dei Presidenti delle Camere che dovranno essere votati a partire da venerdì prossimo”.
Con Salvini, racconta Di Maio “pur non affrontando la questione nomi e ruoli, abbiamo convenuto sulla necessità di far partire il Parlamento quanto prima”.
Anche Salvini appoggia quanto detto da Di Maio: “Con Di Maio ma come con Martina e Grasso, con la concordia di Meloni e Berlusconi stabiliamo tutti assieme chi saranno i presidenti delle Camere”. Salvini ha prima negato che si parli già di nomi, ma poi ha ammesso: “Stiamo ragionando su alcune ipotesi”. 

Salvini: “Io Premier, manca poco”

Salvini non toglie lo sguardo dalla carica di premier: “Qui seduto come premier? Non ci manca molto, ci siamo quasi” ha detto a Barbara d’Urso a ‘Domenica Live’, su Canale 5.
Non è d’accordo circa l’ipotesi di un governo Lega M5S Roberto Maroni. “Vedo impossibile un governo assieme tra Lega e M5S. Mi sembrerebbe un ritorno indietro alla Prima Repubblica, ai governi balneari” ha sostenuto.

Il video di Salvini: “Ho parlato con Di Maio…”

R.M.