Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Modella russa si lancia dal sesto piano per sfuggire allo stupro: salva per miracolo 

CONDIVIDI

Modella russa si lancia dal sesto piano per sfuggire allo stupro: salva per miracolo 

Ha del miracoloso la vicenda di Ekaterina Stetsyuk, una modella russa di 22 anni che si è lanciata dal sesto piano di un hotel a Dubai. Nonostante la terrificante caduta, la ragazza è miracolosamente sopravvissuta. Ha riportato delle lesioni gravi alla spina dorsale ed ora si trova ricoverata in ospedale in condizioni molto gravi, ma per i medici non è escluso che dopo le cure possa tornare a camminare.

Tuttavia il giallo ora verte sui motivi che l’hanno portata a gettarsi dal sesto piano dell’hotel. La ragazza ha riportato la sua versione dei fatti: “Un uomo voleva stuprarmi e uccidermi, mi ha puntato un coltello alla gola”.
L’uomo sarebbe un imprenditore statunitense che si trovava con lei al momento del fatto, ma che ha assolutamente negato. Anzi, secondo l’imprenditore la modella in realtà sarebbe una escort, la quale l’avrebbe aggredito, e lui si sarebbe difeso.

“Mia figlia forse non potrà più camminare dopo quello che è successo. Ha fatto di tutto pur di salvarsi dalla furia di quell’uomo che voleva tagliarle la gola. Ma la cosa ancora più assurda è che potrebbe finire in carcere perché anche lui l’ha accusata e potrebbe essere giudicata colpevole di aggressione” è stato lo sfogo della madre della giovane.
La polizia ha messo tutti e due in stato di fermo per indagare sull’accaduto.

R.M.