Home Spettacolo Gossip

Fabrizio Corona non sta bene. La fidanzata Silvia Provvedi: “Mi ha detto che si sentiva morire”

CONDIVIDI

corona provvedi

Fabrizio Corona non sta bene: lo rivela la partner

Fabrizio Corona soffre di attacchi di panico. A rivelarlo è la compagna dell’ex fotografo, Silvia Provvedi, che si è confessata al settimanale “Di Più” e ha raccontato un episodio che ha spaventato molto la coppia.

“Fabrizio non sta bene. L’altro giorno ha pensato di morire e anche io mi sono spaventata moltissimo”, esordisce così la Provvedi, che al settimanale di gossip ha spiegato cos’è accaduto a Corona qualche giorno fa. La Provvedi e l’ex fotografo si trovavano in casa, quando ad un certo punto la musicista si è girata verso di lui e lo ha visto completamente sbiancato.

“Ha avuto un attacco di panico, non è la prima volta”

“Cerco di prendergli la mano per tranquillizzarlo – racconta la Provvedi – ma non riesco da quanto trema. Lui mi guarda con gli occhi spalancati per cercare aiuto da me e mi dice: Silvia, questa volta muoio”.

Stando a quanto raccontato dalla partner di Corona, i sintomi presentati dal compagno sembravano essere totalmente riconducibili ad un attacco di panico. La stessa Provvedi ha rivelato che Corona aveva già avuto altre crisi in passato.

La coppia si è recata in ospedale insieme ad un amico. Nelle ore successive Corona ha fatto rientro a casa. La sua compagna sottolinea la voglia di tornare a fare una vita normale. “Ma questo non è ancora possibile – spiega – Dobbiamo almeno aspettare la prossima udienza, che è prevista per martedì 27 marzo”.