Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Fugge con l’amante, marito la punisce con 100 frustate. Poi lei lo denuncia

CONDIVIDI

frustate
Commette adulterio, punita con 100 frustate

Una donna ha ricevuto più di 100 frustate dal marito prima che una folla inferocita si gettasse su di lei nel tentativo di violentarla. La donna viene ripetutamente frustata con una cintura di pelle come punizione per aver commesso adulterio. Ad osservare la barbarie c’era una folla di uomini, tra cui molti ragazzi. Lo scioccante pestaggio è avvenuto a Bulandshahr, nello stato federato dell’Uttar Pradesh, in India.

Ma la violenza nei confronti della donna non è finita lì. Alcuni degli abitanti del villaggio hanno anche cercato di violentare e aggredire sessualmente la donna indifesa, dopo che questa è svenuta per il dolore provocato dalle tremende frustate.

La donna ha denunciato suo marito e altri sei uomini

Tutta la scena è stata ripresa con un cellulare. Nel video si vede la donna appesa al ramo di un albero con il marito che la riempie di frustate, fino a farla crollare. Una punizione selvaggia stabilita da un tribunale che ha ritenuto la donna colpevole di adulterio.

La donna è rimasta gravemente ferita e ha presentato una denuncia contro il marito una settimana dopo il pestaggio.

La polizia ha quindi avviato un’indagine nei confronti del marito, un ex capo del villaggio e altri cinque uomini.

L’ispettore di polizia Altaf Ansari, responsabile della stazione di polizia, ha dichiarato: “Abbiamo registrato una causa contro suo marito Saudan, l’ex capo del villaggio Sher Singh e suo figlio Shravansinh. Tutti e tre sono stati arrestati”.