Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Venezia choc, cameriera muore di tubercolosi. Attivata la profilassi 

CONDIVIDI
Tubercolosi a Venezia, morta una cameriera
Tubercolosi a Venezia, morta una cameriera

Tubercolosi a Venezia, morta una cameriera

È morta di tubercolosi la cameriera veneziana di 37 anni, di origine tailandese, che si era sentita male qualche giorno fa ed era stata ricoverata all’ospedale civile. La donna lavorava come cameriera in un noto ristorante di Venezia, zona Rialto,ed era sposata con un veneziano che lavorava nello stesso posto. La donna era stata ricoverata nelle scorse settimane per Tbc ed infine è morta per sepsi da enteroccoco, un’infezione che è stata letale per un corpo debole come il suo, debilitato dalla malattia.

“Tosse e malessere” ma era TBC

La donna non si era sentita bene nelle ultime settimane, aveva accusato tosse e malessere ed infine era stata ricoverata e le era stata diagnostica la TBC. 
La donna era stata fortemente debilitata dalla malattia, arrivando a pesare solamente 35 kg al termine. Dopo giorni di degenza, quando sembrava che la situazione stesse per migliorare, le condizioni della donna sono precipitate.

Disposta la profilassi dei colleghi

Intanto l’Ulls Serenissima ha disposto la profilassi per tutte le persone con le quali la 37enne era stata a contatto, inclusi gli altri camerieri e colleghi del ristorante.
Si stanno seguendo tutti i protocolli previsti per questa specifica patologia” hanno detto dall’Ulss 3 Serenissima. Ieri, intanto, sono stati celebrati i funerali della donna. Il ristorante è stato chiuso per lutto. Dalla Thailandia è giunta la sorella della donna per portare le ceneri della ragazza nel paese d’origine, dove risiedono i loro familiari.

R.M.