Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Fortissima scossa tellurica nell’Oceano Pacifico: colpita la “ring of fire”

Fortissima scossa tellurica nell’Oceano Pacifico: colpita la “ring of fire”

terremoto

Una fortissima scossa di terremoto ha da poco colpito l’Oceano Pacifico, e nello specifico il territorio della Papua Nuova Guinea (Oceania). Il sisma è stato registrato dai sismografi dell’INGV di Roma all’incirca due ore e mezzo fa (in Italia corrispondenti alle ore 12:23:31).

I dettagli sul terremoto

L’evento sismico che ha interessato la Papua Nuova Guinea ha avuto epicentro a Matong, e si è originato ad una profondità di 20 km. Il terremoto è stato classificato al grado 6,4 della scala Richter e vista questa intensità potrebbe essere devastante in un raggio di ben 160 km. Al momento non ci sono notizie specifiche su eventuali danni a persone o cose.

I pericolosi precedenti sismici della Papua Nuova Guinea

Il 25 febbraio 2018 la Papua Nuova Guinea è stata colpita da un terremoto ben più spaventoso di magnitudo 7.5. Il Paese è uno di quelli considerati ad altissimo rischio sismico, dal momento che ricade nella cosiddetta “ring of fire”, cioè la cintura di fuoco dove si incontrano le placche dell’Oceano Pacifico. Il 90% delle scosse che si percepiscono sul nostro pianeta sembrerebbe provenire proprio da questa zona.

Seguiranno aggiornamenti.

Maria Mento