Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia “Salvini è un traditore, con me ha chiuso per sempre”: ma poi...

“Salvini è un traditore, con me ha chiuso per sempre”: ma poi arriva l’accordo

salvini accordo
Il centrodestra litiga, poi trova la quadra

Quella di ieri è stata una giornata molto tormentata in Parlamento. In serata il centrodestra era diventato praticamente una polveriera: la scelta della Lega di Matteo Salvini di sostenere Anna Maria Bernini e non Paolo Romani come presidente del Senato aveva mandato su tutte le furie gli alleati di Forza Italia.

Romani era stato proposto proprio dal partito di Berlusconi, ma non trovava il gradimento del Movimento 5 Stelle perchè implicato in vicende giudiziarie. Al contrario, i pentastellati hanno fatto sapere che avrebbero sostenuto la figura della Bernini, lasciando già presupporre un ‘tradimento’ da parte di Salvini, già pronto a buttarsi tra le braccia di Di Maio per dar vita ad un governo M5S – Lega.

Il nome per il Senato è Maria Elisabetta Casellati

In nottata la frattura in seno al centrodestra si è ricomposta. La coalizione che ha riportato il 37% dei consensi alle ultime elezioni politiche ha virato su Maria Elisabetta Casellati come candidata a Palazzo Madama. Un profilo, quello della Casellati (eletta con Forza Italia) che verrà sostenuto anche dal Movimento 5 Stelle, che in cambio riceverà l’appoggio per l’elezione del pentastellato Roberto Fico come presidente della Camera.

Esulta il centrodestra, che si dice compatto “più che mai”. Esulta anche Di Maio, che riceve la standing ovation di deputati e senatori del M5S. Il PD attacca: “Siamo alle prove generali del governo Di Maio-Salvini-Berlusconi, che sembrava impensabile fino a qualche mese fa”.