Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Roma, caccia a Mathlouthi Atef, terrorista tunisino: “Sta per fare un attentato...

Roma, caccia a Mathlouthi Atef, terrorista tunisino: “Sta per fare un attentato in centro, bisogna fermarlo” 

Mathlouthi Atef, terrorista tunisino
Mathlouthi Atef, terrorista tunisino ricercato a Roma

Allerta a Roma, terrorista tunisino minaccia attentati

Massima allerta a Roma dove è caccia ad un terrorista tunisino, che si teme possa aver programmato un attentato in centro alla capotale italiana. L’uomo – visibile nella foto – si chiama Mathlouthi Atef e avrebbe intenzione di compiere un attentato in centro a Roma.
L’allerta è partita da una lettera anonima che è stata recapitata all’ambasciata italiana a Tunisi e che le autorità hanno ritenuto “attendibile”. Nella lettera l’uomo minaccia di compiere un attentato in centro a Roma. Le autorità sono attualmente alla sua ricerca.

Chi è Mathlouthi Atef 

Mathlouthi Atef è uno spacciatore tunisino di 42 anni, considerato islamista radicale, già noto per spaccio di droga e anche per reati minori.
Nella lettera che le autorità tunisine hanno inviato a quelle romane, e che queste ultime hanno ritenuto una fonte attendibile, si dichiara che Mathlouthi Atef “avrebbe manifestato l’intenzione di commettere una serie di attentati nel centro di Roma, nella metropolitana, nei caffè, nei siti turistici e i centri commerciali”.

Dove potrebbe colpire 

L’islamista radicale Mathlouthi Atef potrebbe colpire diverse zone della capitale, in centro, soprattutto i luoghi dove si radunano le persone, come bar e caffè, siti turistici, centri commerciali, piazze e fermate della metropolitana. Attualmente è caccia all’uomo a Roma per trovare in tempo Mathlouthi Atef e per sventare eventuali attacchi.
I carabinieri non hanno voluto rilasciare dichiarazioni sull’uomo, hanno solamente diffuso la missiva e la foto di identificazione di Mathlouthi Atef per permettere segnalazioni utili.