Home Spettacolo Musica

Clementino, Fabri Fibra, Guè Pequeno, Marracash, Salmo ed Ensi assieme? Svelato l’arcano: nasce TRX Radio

CONDIVIDI

Avevamo parlato qualche giorno fa delle foto pubblicate in contemporanea sui propri profili Instagram da alcuni degli mc più rilevanti della scena italiana (da Guè Pequeno a Fabri Fibra, passando per Marracash e Salmo), ma a tutt’oggi rimaneva ignoto il perché del gesto.

Oggi è arrivato l’annuncio ufficiale: i rapper coinvolti in questa campagna (pubblicitaria, possiamo dire a posteriori) sono stati scelti come direttori artistici di TRX Radio, una nuova radio online per smartphone (disponibile sia per Android che per iOs) interamente dedicata alla musica che va per la maggiore in questa fase storica (il rap, per l’appunto).

TRX nasce come app, perché il target è quello dei fruitori di musica tramite smartphone: quegli stessi utenti rimasti orfani di Spotify Premium crackato.

L’app nasce da un’idea di Paola Zukar (manager di alcuni dei rapper coinvolti nel progetto) e trasmetterà 24 ore su 24 rap italiano ed internazionale: una bella sorpresa per gli amanti del genere che avranno così la possibilità di espandere le proprie prospettive musicali (anche se, magari, si sarebbero aspettati una bella posse track. Magari sarà fatta più avanti, qualora il progetto TRX Radio si dimostri di successo).