Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Arrestato a Foggia egiziano affiliato dell’ISIS: era presidente di un’associazione culturale 

Arrestato a Foggia egiziano affiliato dell’ISIS: era presidente di un’associazione culturale 

Egiziano affiliato all’ISIS, ma a capo dell’associazione culturale 

Si suole spesso dire che dove viene coltivata la cultura e lo studio, l’estremismo non attecchisce. Avevamo avuto conferma del contrario durante l’attentato di Dacca, nel quale persero la vita diversi italiani (gli attentatori erano di buon famiglia e studenti universitari, addirittura un loro professore fu sospettato di aver instillato idee terroristiche) e ne abbiamo conferma anche dopo l’arresto di un egiziano (ma cittadino italiano) residente a Foggia.

La sede dell’associazione Al Dawa, ora sotto sequestro

L’uomo – sposato con un’italiana – era un 58enne, presidente dell’associazione Al Dawa, circolo islamico dove teneva lezioni di religione ai bambini.

L’inchiesta “Bad Teacher” 

Nel corso dell’ultima inchiesta denominata “Bad Teacher” il 58enne è stato arrestato dalla polizia e dalla guardia di finanza. Le indagini sul suo conto sono state coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Bari. L’uomo avrebbe svolto una serie di condotte intese a favorire l’ISIS. Non solo: insegnando religione ai bambini musulmani, era a stretto contatto con loro e poteva radicalizzarli facilmente.

“Associazioni ai fini di terrorismo e apologia del terrorismo”

Il 58enne è stato arrestato per associazioni ai fini di terrorismo e apologia del terrorismo.
La sede Al Dawa è stata perquisita e poi sottoposta ad un sequestro. Sono stati controllati i conto correnti dell’uomo e la sua attività su internet, inoltre sono state eseguite perquisizioni personali e domiciliari anche su altre tre persone.