Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Cammina per strada e viene investita da una pioggia di mattoni, donna...

Cammina per strada e viene investita da una pioggia di mattoni, donna muore a 29 anni

Mattoni cadono da una gru e colpiscono una donna

Donna investita da una pioggia di mattoni

Una donna si trova in fin di vita dopo che un lotto di mattoni le è caduto addosso da una gru, in Burdett Road, nella parte est di Londra. Secondo quanto riferito ai media locali da alcuni testimoni la donna era priva di coscienza e qualcuno l’ha soccorsa praticandole il massaggio cardiaco per farla rinvenire, dopo di che è stata carica in ambulanza e portata in ospedale. Interrogati sull’accaduto il portavoce della polizia ha confermato che la donna si trova in ospedale dov’è in pericolo di vita ed in prognosi riservata. Inoltre è stato comunicato che i parenti della vittima sono già stati informati dell’accaduto.

Le testimonianze sull’incidente occorso in Burdett Road

In un primo momento le voci sull’accaduto riportavano il presunto coinvolgimento di bambini: questi, secondo quanto riportato, erano stati feriti dai mattoni, ma nessuno di loro aveva riportato gravi lesioni. Con il passare delle ore questa voce non è stata confermata da nessuna fonte.

Per quanto riguarda invece la donna, Alladin Rahamn ha raccontato a ‘Metro‘: “Un mio amico che fa l’autista di autobus si trovava lì in quell’istante e mi ha detto che dei mattoni sono caduti addosso alla donna. Numerose persone hanno cercato di aiutare la donna, compresi i lavoratori del cantiere. Era una scena febbrile in quel momento”.

La dinamica dell’incidente è stata confermata anche da un portavoce del servizio di pronto soccorso che ha dichiarato ai media: “Abbiamo curato la donna sul luogo dell’incidente, quindi l’abbiamo portata con priorità in un centro specializzato per traumi. C’era anche una seconda persona coinvolta”.

Aggiornamento giovedì 29 marzo: la donna colpita dai mattoni, Michaela Boor (29 anni), è deceduta questa mattina alle 10:45 nell’ospedale dov’era ricoverata. Lascia una bambina ed un compagno dal quale aveva ricevuto la proposta di matrimonio 10 giorni prima dell’incidente.

FS