Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Governo, Salvini è chiaro: “Non mi vedo ministro di Di Maio”

CONDIVIDI

salvini di maio governo

Fino a qualche giorno fa sembrava che l’intesa tra il Movimento 5 Stelle e la Lega per la formazione del nuovo governo fosse ormai ad un passo.

Subito dopo l’elezione dei presidenti delle Camere tutti si immaginavano il passo successivo, ma da quel momento in poi i rapporti tra Salvini e Di Maio sono diventati sempre più freddi. Al leader del Carroccio non è andata proprio giù l’ultima esternazione di Di Maio, che aveva detto alla stampa che il M5S non poteva considerare nessun altro premier diverso da Di Maio stesso. Inoltre, il capo politico dei pentastellati aveva ribadito che l’alleanza con Salvini sarebbe stata possibile solo escludendo Berlusconi.

Salvini ha sostanzialmente risposto “picche” ad entrambi i diktat imposti da Di Maio, e in serata ha anche rincarato la dose: “Non mi vedo a fare il ministro di un governo Di Maio. Il centrodestra ha preso più voti e ritengo che il candidato presidente del Consiglio debba essere del centrodestra”.