Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Auto contro la polizia, l’attentatore su una Peugeot nera in fuga sul confine Italia-Francia

CONDIVIDI
Attentato fallito in Francia, paura sul confine Francia-Italia

Attentato fallito in Francia, attentatore in fuga sul confine

Attentato contro la polizia in Francia, l’attentatore è attualmente in fuga verso il confine francese-italiano.
Secondo una prima ricostruzione dei fatti questa mattina un veicolo ha cercato di investire alcuni militari facenti parte del reggimento di artiglieria a Varces-Allieres-et-Risset, in Sere, regione francese che si trova a poca distanza dal confine con l’Italia.

L’attentatore ha cercato di investire alcuni militari del 93/o reggimento di artiglieria di montagna, che erano impegnati a fare jogging vicino alla loro caserma.

Il tentativo di attentato fallito. Uomo in fuga

Varces-Allieres-et-Risset, dove è avvenuto il tentato investimento

Il conducente, hanno sostenuto i testimoni, veniva dalla parte opposta della strada ed ha gridato alcuni insulti ai militari. Alcuni militari si sono gettati nel fosso evitando per un soffio di essere travolti.
L’attentato non avrebbe causato alcun ferito, non è riuscito, ma l’uomo alla guida del veicolo attualmente è in fuga.
Le fonti della polizia francese hanno comunicato la notizia.
L’uomo viaggia su una Peugeot 207 nera. I militari sarebbero in possesso anche del suo numero di targa. La ricerca continua anche lungo il confine.

Terrorismo? 

Secondo il Le Dauphiné Libéré sarebbe stato un “atto deliberato” ma le autorità ancora, non prudenza, non parlano di terrorismo. L’uomo comunque è ricercato.