Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

La Basilica di San Pietro cade a pezzi? Ecco cosa sta succedendo

CONDIVIDI

Città del Vaticano. All’interno della Basilica di San Pietro son venuti giù dei calcinacci, probabilmente degli stucchi, nella navata laterale di destra. La zona interessata dal crollo sarebbe quella che si trova poco più avanti rispetto a dov’è custodita la celebre Pietà di Michelangelo Buonarroti, già danneggiata qualche decennio fa da un vandalo. Il crollo dei calcinacci, fortunatamente, non ha coinvolto nessuno dei fedeli presenti all’interno della Basilica al momento della rovinosa caduta ed anzi in molti hanno ripreso la scena con i cellulari.

Crollo di calcinacci in Vaticano: le rassicurazioni della Santa Sede

Subito dopo la caduta dei calcinacci si è messa in moto l’organizzata macchina del Vaticano. La zona è stata immediatamente chiusa al pubblico ed è intervenuta la Gendarmeria. Greg Burke, il portavoce della Santa Sede, ha spiegato come stanno le cose e ha rassicurato tutti: “Intorno alle ore 17 di oggi, nei pressi della Cappella della Pietà della Basilica di San Pietro, una parte del rivestimento angolare di un pilastro si è distaccata, cadendo a terra. Nessuno è rimasto ferito e la zona e’ stata tempestivamente chiusa al pubblico. Gli operai sono prontamente intervenuti e stanno lavorando per mettere in sicurezza il rivestimento del pilastro. La Basilica è rimasta aperta e riaprirà regolarmente anche domani”.

Maria Mento