Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Porto Recanati: trovate ossa umane, forse anche di una quindicenne

CONDIVIDI

Una notizia che lascia senza parole. Accanto a un casolare abbandonato nei pressi dell’Hotel House situato a Porto Recanati sono state ritrovate delle ossa umane. Sono stati fissati diversi punti di scavo, vicino al grattacielo in cui vivono all’incirca duemila persone in situazioni di disagio estreme.

Prime ipotesi: un cimitero vivente

Si ipotizza che vi possa essere anche il cadavere della quindicenne bengalese scomparsa circa otto anni fa. Camey indossava una scarpa bianca, sneaker, che è stata estratta dalle macerie. Sono stati ritrovati anche un fermaglio per capelli e una collanina.

L’ipotesi che la procura di Macerata muove è di omicidio e di occultamento di cadavere.

Quello che appare chiaro è che molti dei corpi sono probabilmente migranti, persone abbandonate che nessuno si è mai scomodato a cercare. O forse sì, in un altro paese, chiedendosi che fine avessero fatto i propri cari.

Tra i resti potrebbe esserci il cadavere di una quindicenne

Gli scavi sono continuati nella giornata di oggi a cura dei vigili del fuoco e dei carabinieri. Altri ritrovamenti sono frammenti di ossa, un cranio e cinque cadaveri. Le prime ipotesi dei carabinieri indicano che il punto di ritrovo sia una sorta di “cimitero” di cui qualcuno si è servito per anni per nascondere i propri efferati crimini.