Home Spettacolo

Morte Fabrizio Frizzi, la Carlucci: “Vorrei poter stare nel mio angolo e piangere”

CONDIVIDI

Milly Carlucci era legatissima a Fabrizio Frizzi. La sua morte l’ha talmente tanto colpita che aveva seriamente messo in dubbio la conduzione di Ballando Con Le Stelle. La conduttrice stessa afferma che «se mi si chiedesse cosa vorrei, rispondo che vorrei stare nel mio angolo e piangere. Purtroppo è l’azienda che decide», segno che la Rai intende continuare la programmazione prestabilita.

Ballando Con Le Stelle tornerà domani sera

Sono giorni duri, per tutti. Non è facile riprendersi dopo la morte di un caro amico, ma soprattutto di una splendida persona, e Fabrizio era tutto questo.

«Pian piano ci siamo messi in moto», continua la Carlucci. «Ieri ci siamo domandati come fare per tornare in onda, ma ci sono obblighi aziendali. Ballando è un lavoro che facciamo per l’azienda, non un passatempo né un divertimento. Quindi saremo in onda compatti con tutti i nostri umani sentimenti, ma anche con la tenerezza di Fabrizio che ci accompagna».

Rivela queste parole e si mette a nudo, si spoglia di ogni glamour e scintille, per confidarsi con i suoi fan, in un video postato sui social. Ballando con le Stelle tornerà nella serata di domani, sabato 31 marzo.

La Carlucci è visibilmente scossa

Questa scelta è stata voluta fortemente dalla Rai, non dalla conduttrice, che evidentemente svolgerà il suo lavoro, cercando di essere professionale come sempre, ma con un grande vuoto dentro.