Home Tempi Postmoderni

Ultimo messaggio Madonna Medjugorie 2 Aprile 2018: “Vi dovete dare completamente a mio figlio”

CONDIVIDI

Ultimo Messaggio Medjugorje del 2 aprile 2018

Come ogni due del mese è arrivato l’ultimo messaggio della madre del Signore che – attraverso la veggente Mirjana – esprimere il proprio pensiero. Come sempre presso la Croce Blu della collina delle apparizioni a Medjugorje,la Madonna ha offerto le proprie parole d’amore: in questa occasione, frattanto, il messaggio coincide con il Lunedì dell’Angelo, il giorno seguente la Santa Pasqua.

Questo per intero l’ultimo messaggio della Madonna a Medjugorie:

“Cari figli con grande amore del Padre celeste sono con voi come Madre vostra e voi con me come miei figli come apostoli del mio amore che continuamente sono attorno a me. Figli miei voi siete colori che con la preghiera vi dovete dare completamente a mio figlio. Non siete più voi ma mio figlio in voi. Coloro che non conoscono mio figlio vedono in voi lui e lo possono conoscere. Pregate con la vostra umiltà e prontezza nel servire gli altri. In voi vedremo la vostra madre terrena. Che in voi vedano dolcezza in mio figlio. Apostoli del mio amore dovete purificare i vostri cuori perché voi per primi camminiate nella strada di Gesù e siate giusti. Figli miei come miei apostoli siete nella comunione che deriva da mio figlio. I miei figli che non conoscono mio figlio riconoscano la comunione del mio amore e desiderano camminare nella strada della vita, in quella di mio figlio. Vi ringrazio”.

Queste, invece, le parole del messaggio della Madonna di esattamente un anno fa (2 aprile 2017):

“Cari figli, apostoli del mio amore, spetta a voi diffondere l’amore di mio Figlio a tutti coloro che non l’hanno conosciuto. A voi, piccole luci del mondo, che io istruisco con materno amore perché splendano chiaramente di uno splendore pieno. La preghiera vi aiuterà, perché la preghiera salva voi, la preghiera salva il mondo. Perciò, figli miei, pregate con le parole, con i sentimenti, con l’amore misericordioso e col sacrificio. Mio Figlio vi ha mostrato la via: lui, che si è incarnato ed ha fatto di me il primo calice; lui, che col suo sublime sacrificio vi ha mostrato come bisogna amare. Perciò, figli miei, non abbiate paura di dire la verità. Non abbiate paura di cambiare voi stessi ed il mondo diffondendo l’amore, facendo in modo che mio Figlio sia conosciuto ed amato amando gli altri in lui. Io, come Madre, sono sempre con voi. Prego mio Figlio che vi aiuti affinché nella vostra vita regni l’amore: l’amore che vive, l’amore che attrae, l’amore che dà vita. Questo è l’amore che io vi insegno, l’amore puro. Spetta a voi, apostoli miei, riconoscerlo, viverlo e diffonderlo. Pregate per i vostri pastori con sentimento, affinché possano testimoniare mio Figlio con amore. Vi ringrazio!”