Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Il principe deve sottoporsi ad un’operazione. Il popolo mantiene il fiato sospeso

CONDIVIDI

filippo principe
Problemi all’anca, il principe sotto i ferri

C’è una certa apprensione nel Regno Unito per le sorti del principe Filippo, che nella giornata di domani si sottoporrà ad un’operazione nonostante i 96 anni di età. Niente di grave per il principe, dato che la zona interessata è l’anca, ma è chiaro che alla sua età ogni intervento chirurgico desta un pò di preoccupazione.

Domenica scorsa il principe Filippo era apparso in buona forma in occasione della messa pasquale, ma evidentemente il duca di Edimburgo ha scelto di sottoporsi in questo momento all’operazione per tornare in ottime condizioni entro il 19 maggio, data del matrimonio del nipote Harry con l’attrice americana Meghan Markle. Un evento a cui Filippo non mancherebbe per nulla al mondo, dato il grande affetto che prova per Harry.

Era già stato operato nel 2011

Stando a quanto riferito dai media britannici, il principe è entrato nel primo pomeriggio al King Edward VII Hospital, una clinica privata molto esclusiva, già usata in passato dalla famiglia reale.

Le condizioni di salute di Filippo sono complessivamente buone, anche se nel 2011 si è sottoposto ad un intervento di angioplastica per lo sblocco di un’arteria coronarica. Tuttavia, in barba ai suoi 96 anni, dimostra una freschezza atletica invidiabile: basti pensare che riesce ancora a camminare senza bastone e prima di Natale è stato visto addirittura alla guida di un calesse.